La collezionista di libri proibiti – Cinzia Giorgio

Dalla bottega di un antiquario di Venezia a una famosa casa d’aste a Parigi… “La collezionista di libri proibiti”

 

la collezionista di libri proibiti

 

IN BREVE

– TITOLO DELL’OPERA: LA COLLEZIONISTA DI LIBRI PROIBITI

– AUTORE: CINZIA GIORGIO

– CASA EDITRICE/ GENERE: NEWTON COMPTON/ NARRATIVA CONTEMPORANEA

– ANNO DI PUBBLICAZIONE: 6 OTTOBRE 2016

– PAGINE: 288

– PREZZO DI COPERTINA: 9.90 EURO

 

 

TRAMA

“Venezia, estate 1975. Olimpia ha solo quindici anni quando conosce Anselmo Calvani, proprietario di una storica bottega d’antiquariato. È un incontro decisivo, Anselmo intuisce subito l’intelligenza e la sensibilità della ragazza e la incoraggia a seguire la sua inclinazione. Giovanissima ma già appassionata lettrice, Olimpia comincia a frequentare il suo negozio, a lavorare lì e, con il suo aiuto, inizia a collezionare preziosi libri messi all’indice dalla Chiesa. Mentre cresce la sua passione per quei volumi antichi, anche quella per Davide, il nipote di Anselmo, segreta e non dichiarata, brucia l’animo della ragazza. E una notte, sospinti dalla lettura dei versi erotici di una cortigiana veneziana, i due cedono ai loro sentimenti…
Parigi, estate 1999. Olimpia vive ormai nella capitale francese. Ha aperto una casa d’aste, specializzata in libri e manoscritti antichi, tra le più quotate ed eleganti della città. Ogni anno riceve da Davide uno strano regalo: un pacchetto che contiene lettere un tempo censurate, insieme a un libro considerato in passato “proibito”, di cui Olimpia riconosce il grande valore. Sono l’eredità di Anselmo… Ma come poteva un modesto antiquario veneziano esserne in possesso? E che legame c’è tra quelle lettere e la bottega da cui provengono?”

 

 

INCIPIT

La bottega dell’antiquario Calvani si trovava a pochi passi dalla chiesa di Santa Maria Formosa. Non era lontana dal suo palazzo, eppure Olimpia la notò solo quel giorno. – LA COLLEZIONISTA DI LIBRI PROIBITI

 

RECENSIONE

“La collezionista di libri proibiti” è il libro giusto per gli amanti dei libri. Un lettore non potrà fare a meno di ritrovarsi nelle parole di Anselmo Calvani.  “La collezionista di libri proibiti” è una storia di amore, per i libri, i protagonisti infatti sono senza dubbio loro. Questo romanzo racchiude a mio avviso una serie di generi e tocca molti argomenti, troviamo la passione per i libri, l’amore, l’amicizia senza tempo e alcuni misteri da risolvere. La capacità della scrittrice di caratterizzare i personaggi ti consente di affezionarti a loro (provare per credere). Non ci sono dubbi, Cinzia Giorgio ha omaggiato il lettore con una scrittura intensa e appassionata di cui un amante dei libri non può fare a meno di innamorarsi. E anche quando arrivi all’ultima pagina… vorresti continuare a leggerlo.

 

 

«Una scrittura intensa e appassionata di cui un amante dei libri non potrà fare a meno di innamorarsi» – Romanzi da Leggere

 

ESTRATTO

Leggi un estratto del primo capitolo del romanzo “La collezionista di libri proibiti

 

 

IL MIO VOTO
LASCIATE IL VOSTRO VOTO!
[Voti: 4    Media Voto: 2.8/5]
One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *