Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Emily Croy Barker: L’anello dei Faitoren

Un fantasy tutto al femminile… un mondo misterioso intriso di magia e una ragazza determinata a sopravvivere… “L’anello dei Faitoren”

l'anello dei faitoren

 

IN BREVE

– TITOLO DELL’OPERA: L’ANELLO DEI FAITOREN

– TITOLO ORIGINALE: THE THINKING WOMAN’S GUIDE TO REAL MAGIC

– AUTORE: EMILY CROY BARKER

– CASA EDITRICE/ GENERE: GIUNTI  – FANTASY

– ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2015

– PAGINE: 624

– PREZZO DI COPERTINA: 16.00 EURO

 

TRAMA

Per Nora le cose si stanno mettendo piuttosto male, abbandonata dalla storico ragazzo e bloccata nella stesura della sua tesi di laurea, pensa che la sua vita non potrebbe andare peggio. Invitata ad un matrimonio fuori porta, Nora si ritroverà a fare una passeggiata per i sentieri della località montana in cui si terrà la cerimonia, imbattendosi in un piccolo cimitero abbandonato che si rivelerà una porta magica verso un mondo incantato. Nora si ritroverà così nel regno dei Faitoren, creature magiche che vivono nel lusso sfrenato e in un clima di eterna festa. Troppo bello per essere vero, ed in effetti i Faitoren nascondono un lato oscuro che Nora scoprirà a sue spese scontrandosi con la regina di questo popolo la bellissima Illissa. Quando la stessa vita di Nora sarà  in pericolo, il provvidenziale intervento del potente mago Aruendiel la strapperà dalla grinfie di Illissa. Ma la partita sarà ancora tutta da giocare e si dovrà combattere senza esclusione di incantesimi. In un mondo pervaso dalla magia Nora dovrà imparare a cavarsela da sola... perché l’alternativa sarebbe la morte.

 

L’INCIPIT

Molto tempo dopo, Nora avrebbe imparato l’incantesimo per dissolvere la colla, o per uccidere insetti e altri animali molesti in modo rapido e indolore, o per tenere i topi fuori dalle case, ma quella mattina (la sua ultima mattina normale, avrebbe pensato in seguito) si lasciò prendere dal panico quando vide in cucina il piccolo roditore agitarsi nella colla della trappola davanti al lavello.” – L’ANELLO DEI FAITOREN

 

LEGGI UN ESTRATTO

Ecco un estratto del primo capitolo del romanzo “L’anello dei Faitoren”.

 

RECENSIONE E OPINIONE

Ho voluto recensire questo libro subito dopo averne terminato la lettura. A mente fresca le impressioni sono più vivide e questo mi permette di essere più preciso e creare una recensione con maggiori dettagli. Una breve nota per la copertina, molto simile a quella originale, anche se ad essere sincero preferisco di più quella dell’edizione inglese.

La principale differenza che troviamo rispetto all’edizione in lingua è il titolo del romanzo. “The thinking woman’s guide to real magic” è stato reso in italiano “L’anello dei Faitoren“. Una scelta di traduzione che ha reso più comprensibile il titolo per i lettori italiani, ma che potrebbe indurre alcuni ad associare erroneamente questo romanzo con “Il signore degli anelli”. In realtà l’anello è presente in tutta la narrazione, ma sarebbe riduttivo pensare che si tratti dell’elemento centrale della storia.

Il romanzo è ben scritto, mai noioso e può essere definito un fantasy al femminile, dato che la protagonista è una ragazza di nome Nora.

Emily Croy Barker è riuscita a creare un mondo magico, con un’ambientazione che tra corti, castelli e maghi sembra ricordare il periodo medioevale.

Le creature più affascinanti del romanzo sono senza dubbio i Faitoren, entità magiche capaci di creare illusioni così potenti da sembrare reali.

Nora si ritrova suo malgrado in un mondo dove la magia è tutto e per difendersi da questa realtà è costretta ad apprendere le basi elementari della magia, imparando a dominare i vari elementi. Grazie ad un maestro di eccezione Lord Aruendiel, sarà iniziata ai più grandi segreti della magia. Una magia non fatta di semplici formule, ma di ragionamenti, concetti e profonda conoscenza della materia impiegata, che l’autrice è riuscita a spiegare in modo magistrale.

Il finale può essere definito aperto. Tuttavia la scrittrice ha rivelato di essere già all’opera sulla stesura del secondo romanzo.

Una lettura che consiglio. Un fantasy che ha saputo sorprendermi, con idee ed invenzioni originali, il che rappresenta una sfida notevole tenendo conto della quantità di racconti fantasy che sono stati scritti negli ultimi tempi. Un libro che non stanca e che una volta finito lascia un senso di vuoto… in attesa del seguito.

 

Le opinioni apparse in rete sono tantissime e la maggior parte hanno dato un riscontro positivo. Avete già letto “L’anello dei Faitoren” ? Lasciate il vostro commento! 

 

 

IL MIO VOTO
LASCIATE IL VOSTRO VOTO!
[Voti: 5    Media Voto: 4/5]

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *