Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Ogni cosa è per te – Ronald Balson

Una storia potente sulla forza dei sentimenti che abbatte le barriere dell’intolleranza e dei conflitti. “Ogni cosa è per te”

Ogni cosa è per te

Dall’autore di “Volevo solo averti accanto”, un nuovo sorprendente romanzo.

 

IN BREVE

– TITOLO DELL’OPERA: OGNI COSA È PER TE

– TITOLO ORIGINALE: SAVING SOPHIE 

– AUTORE: RONALD BALSON

– CASA EDITRICE/ GENERE: GARZANTI / NARRATIVA CONTEMPORANEA

– ANNO DI PUBBLICAZIONE: 19 MAGGIO 2016

– PAGINE: 368

– PREZZO DI COPERTINA: 17.60 EURO

 

TRAMA

“Sophie è figlia di un amore proibito. Di un amore impossibile. Di un amore che prova ad avvicinare due religioni diverse, due mondi in guerra, due lingue che non riescono a parlarsi. Perché suo padre è ebreo e sua madre palestinese. Entrambi hanno lottato contro tutto e tutti per restare insieme. Eppure solo la fuga ha permesso loro di non rinunciare a quel legame speciale che li unisce. Sono dovuti scappare negli Stati Uniti per diventare una famiglia. È lì che è nata Sophie. Ma proprio quando credevano di essere al sicuro, tutto cambia: la madre di Sophie muore all’improvviso e il nonno materno della bambina, che non ha mai accettato quel matrimonio, la rapisce per portarla in Palestina. C’è una persona che deve ritrovarla a ogni costo: suo padre. È pronto a tutto pur di poterla riabbracciare. Anche a mentire. Anche a mettere a rischio la propria vita. Ed è allora che capisce che è un’impresa troppo difficile da affrontare da solo. Inaspettatamente un aiuto arriva da Catherine, che è avvocato, e da Liam, un investigatore privato. Solo loro credono in lui. Solo loro credono che l’amore sia un sentimento più forte dell’odio, della paura, della tradizione che diventa cecità. Un sentimento per cui nessuna sfida è mai tropo grande. Perché il destino sembra scritto, ma a volte ci vuole solo coraggio per cambiarlo, per scrivere una pagina nuova della Storia”.

 

INCIPIT

Fiocchi di neve mista a pioggia, sospinti dai venti gelidi di febbraio, schizzavano le vetrate del terminal internazionale dell’aeroporto O’Hare di Chicago, impedendo la vista ai passeggeri in partenza che cercavano di dare un’occhiata alle piste“. –  OGNI COSA È PER TE

 

ESTRATTO

Leggi un estratto del primo capitolo del romanzo “Ogni cosa è per te

 

IL MIO VOTO
LASCIATE IL VOSTRO VOTO!
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *